Translate

mercoledì 29 aprile 2015

La Donna Selvatica diventa.... un taccuino

Ciao a tutti e bentornati nel blog della distilleria.

Ieri sera ho ricevuto in anteprima una copia del taccuino di viaggio "La donna selvatica" primo di una serie in cui Gabriella Aimassi vuole raccontare il territorio ne "TRAILS pagine tra i sentieri".

Di cosa si tratta? Mai avuto un taccuino?

Oggigiorno siamo in un'Era "invasa" dalla tecnologia, ma per chi ama ancora scrivere a mano: questo taccuino fa al caso suo.

Il taccuino è impreziosito da una ventina di riproduzioni di etichette originali di proprietà della Distilleria Romano Levi già Collezione Veronelli, intervallate tra loro da pagine bianche ove il lettore potrà scrivere i suoi appunti, sfogliare le varie interpretazioni della Donna Selvatica da Romano Levi negli anni e perché no: disegnare anche la vostra versione della Donna Selvatica...

Nella quarta di copertina Gabriella Aimassi ha scritto una poesia alla Donna Selvatica.

Inoltre la corda che blocca le pagine del taccuino, rigorosamente chiusa e fatta a mano, vuole ricordare lo chignon (o "crocca" come nella poesia...) della Donna Selvatica.

Al momento i taccuini sono in vendita ad Alba in diversi esercizi.

Per saperne di più allego link per contattare via email i responsabili del progetto ed alcune foto del taccuino.

Arrivederci al prossimo post !